RW

Ventilatori centrifughi

Certificazione-IQNET    Certificazione-SQS

Raffreddatori di liquidi (acqua, acqua / antigelo) in circuito chiuso a scambio indiretto, che sfruttano l’aria ambiente come fluido raffreddante. Grazie al dimensionamento delle “batterie” di scambio, è possibile ottenere

temperature del fluido di processo prossime alla temperatura dell’aria aspirata. Potenze di raffreddamento disponibili di serie da 47 kWf fino a 570 kWf, considerando una differenza di 5°C tra aria ambiente e acqua di mandata.

Refrigeratori di liquidi serie “RW”. Condensazione ad aria con ventilatori tipo centrifugo. 

Refrigeratori da esterni per fluidi di processo (acqua, acqua / antigelo) a compressione di gas ecologico condensati ad aria, consentono di ottenere temperature del liquido raffreddato comprese tra +1°C e +20°C. In esecuzione standard sono ammesse temperature ambiente fino a +40°C, nella versione “RW/HTA” sono raggiungibili temperature ambiente più elevate. Grado di protezione IP54 di serie che permette l’installazione esterna senza tettoie di protezione. In caso di installazione all’interno, grazie al/i ventilatore/i di tipo centrifugo è possibile realizzare canalizzazioni per il convogliamento dell’aria calda di scarico.

Pannello comandi. 

Microprocessore elettronico per l’impostazione e la visualizzazione delle temperature del liquido in uscita. Lettura della pressione del refrigerante e possibilità di diagnosi a distanza delle anomalie anche tramite collegamento seriale. Possibilità gestione remota da pannello o mediante comunicazione seriale. Effettua la rotazione automatica degli avviamenti dei compressori e gestisce la parzializzazione in funzione del carico. Allestimento di serie con display alfanumerico che comunica lo status di funzionamento della centrale.

Componenti
di serie

  • Struttura in alluminio anodizzato e acciaio zincato.
  • Compressore ermetico “Scroll”.
  • Circuito del gas refrigerante (configurazioni fino a 4 circuiti frigoriferi in funzione della taglia del refrigeratore).
  • Serbatoio in acciaio zincato termoisolato.
  • Evaporatore a piastre in acciaio INOX AISI 316 (o fascio tubiero) termoisolato.
  • Valvola termostatica tipo elettronico.
  • Elettropompa centrifuga in acciaio INOX AISI 304 con coppella sagomata anticondensa.
  • Condensatore a microcanali in alluminio.
  • Ventilatori centrifughi.
  • Grado di protezione IP54.
  • Pannello di controllo a microprocessore.
  • Filtri aria lavabili in alluminio sulla sezione aspirante.
  • Flussostato d’emergenza.
  • Spurgo aria automatico.
  • By-pass manuale.
  • Remotazione allarmi.
  • Manometro pressione acqua.
  • Caricamento automatico
Raffreddatori di liquidi





Acconsento al trattamento dei dati personali secondo Regolamento Europeo. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy .

Le caratteristiche tecniche sono soggette a modifiche

  1. Dati riferiti alle seguenti condizioni: acqua/glicole etilenico 20% in uscita +15°C, aria ambiente 25°C.
  2. Dati riferiti alle seguenti condizioni: acqua/glicole etilenico 20% in uscita +15°C, aria ambiente 35°C.
  3. Portata riferita a prevalenza in mandata con pompa standard di2 ,5 bar circa. Disponibile allestimento con prevalenze di 3,5 e 4,5 bar. Per allestimento con prevalenze superiori a 4,5 bar considerare la possibilità di aumento delle dimensioni della centrale. Per allestimento con seconda pompa utenza di emergenza considerare la possibilità di aumento delle dimensioni della centrale. Perdita di carico della centrale frigorifera 0,5/0,7 bar. Per allestimento con pompa di ricircolo considerare aumento delle dimensioni della centrale e delle connessioni idrauliche. In caso di allestimento con elettropompe a prevalenza superiore a quella standard considerare aumento della potenza elettrica assorbita ed installata.
  4. Data la sezione minima indicata, la portata aria di progetto è canalizzabile nel seguente condotto di riferimento: 3m verticali, 2 curve a 90°, 3m orizzontali e una griglia antipassero.
  5. Ad 1 metro dalla sorgente.
  6. Configurazione con elettropompa standard.
  7. Filettatura gas o raccordo scanalato.
  8. Dimensioni del solo telaio, escluse sporgenze (ventilatori, cassa elettrica, attacchi idraulici). Le quote finite sono indicate nella scheda tecnica della macchina.
  9. Esente da obbligo di controllo annuale regolamento F-Gas.
  10. Volume totale della centrale: ca. volume serbatoio +10%.

Campi di applicazione
Range di funzionamento acqua/glicole in uscita da +1°C a +20°C. Temperatura ambiente da -10°C a +40°C (in caso di funzionamento continuo ai limiti del campo di applicazione contattare il nostro ufficio tecnico).

Versioni Disponibili
RWC: accumulo interno ermetico (possibilità di collegare in parallelo altre centrali).
RWA: accumulo interno a pressione atmosferica.
RWE: accumulo esterno.

Accessori Optional

  • Regolatore continuo della rotazione del/i compressore/i tipo Scroll INVERTER, per la massima ottimizzazione del funzionamento.
  • Regolazione in continuo ad INVERTER della velocità del/i ventilatore/i.
  • Avviamento in continuo tipo soft-start del/i ventilatore/i.
  • Remotazione pannello comandi.
  • Elettropompa d’emergenza con avviamento automatico.
  • Caricatore automatico miscela acqua / glicole “CAM”.
  • By-pass automatico.
  • Interfaccia seriale.
 Raffreddatori di liquidi

Elettropompa d’emergenza.

 Raffreddatori di liquidi

Compressori Scroll.

Raffreddatori di liquidi

Ventilatori centrifughi.

Raffreddatori di liquidi

Inverter.

Raffreddatori di liquidi

By-pass automatico.

frigofluid Cooling Systems
Inviare